News

Accordo Quadro Cnr-Sci

foto01

Lunedì 26 febbraio, nella sede centrale del CNR, ha avuto luogo in  Presidenza la firma dell'accordo quadro quinquennale 2018-2023 tra il CNR e la Società  Chimica Italiana (SCI).

 

Angela Agostiano, presidente della Società chimica italiana (SCI) e Massimo Inguscio, presidente del Consiglio nazionale delle ricerche (CNR) sottoscrivendo il nuovo accordo si impegnano nella realizzazione di una serie di attività volte a favorire la più ampia diffusione della cultura e della ricerca scientifica negli ambiti di interesse delle scienze chimiche.foto02

 Il CNR e la SCI con questo Accordo si pongono obiettivi comuni di rilancio complessivo delle attività anche al fine di intraprendere ricerche, formazione avanzata e innovazione scientifica nelle tematiche di interesse per i due Enti e di favorire la più ampia diffusione della cultura e della ricerca scientifica nell’ambito dei rispettivi ruoli e competenze.

 Le scienze molecolari costituiscono l’alveo disciplinare dell’Accordo e rappresentano la principale attività del Dipartimento Scienze Chimiche e Tecnologie dei Materiali attualmente guidato dal Direttore Maurizio Peruzzini - che lo ha promosso - e di molta parte della rete scientifica del CNR.

 Le scienze molecolari trovano molteplici applicazioni - dal design e preparazione di farmaci e nuovi prodotti biologicamente attivi, alla ricerca di nuovi materiali con proprietà definite e controllabili, dai nuovi materiali da usarsi nell’ambito delle energie rinnovabili, alla preparazione di formulazioni innovative ottenute con processi sostenibili e sempre più rispettosi dell'ambiente e della salute.

La SCI è l’associazione scientifica della chimica italiana più grande e storicamente più affermata ed annovera oltre tremilacinquecento iscritti. I Soci svolgono la loro attività nelle università e negli enti di ricerca, nelle scuole, nelle industrie, nei laboratori pubblici e privati di ricerca e controllo e nella libera professione.

La collaborazione CNR-SCI potrà facilitare il maggiore coinvolgimento di ricercatori del CNR e favorire lo scambio e la crescita di valore, competenze e capacità.

 

Logo CNR ita 3

CookiesAccept ita

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
©2017 Francesco Verginelli - CNR - All Rights Reserved. - DSCTM - P.le Aldo Moro, 7 - 00185 - Roma

Search