News

Chimica e società sicura al Congresso SCI CIS2019

SalernoWS1 01La Chimica gioca un ruolo essenziale nello sviluppo di nuovi sistemi e tecnologie per una società più sicura e nella lotta al crimine e al terrorismo.

E' quanto emerso nel seminario di due giorni "Chemistry for Secure Societies" tenutosi a Salerno, nell'ambito del congresso "Chemistry meets Industry and Society" organizzato dalla Società Chimica Italiana dal 28 al 30 agosto.
Il seminario, patrocinato dal Dipartimento di Scienze Chimiche e Tecnologie dei Materiali del CNR, ha visto per la prima volta una partecipazione congiunta di chimici e ricercatori da università e centri di ricerca europei, di esponenti della ricerca e sviluppo industriale e di esperti dalle istituzioni statali, tra cui Vigili del Fuoco, Carabinieri, Esercito e Corpo Militare dell'Ordine di Malta, che si occupano di sicurezza, di prevenzione e di contrasto alle minacce criminali e ad un uso improprio della Chimica per scopi illegali (esplosivi, stupefacenti, armi chimiche e biologiche).


E' stato così possibile mettere a sistema le potenzialità e i risultati più promettenti sviluppati nei laboratori di ricerca nel campo della rivelazione di composti illegali, della protezione e della decontaminazione da sostanze tossiche, con i prodotti e le innovazioni messe a disposizione dalla ricerca tecnologica industriale e con le criticità e le necessità evidenziate dai professionisti che quotidianamente lavorano nel mondo civile e militare per una società più sicura e resiliente.SalernoWS1 07

CookiesAccept ita

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
©2019 Francesco Verginelli - CNR - All Rights Reserved. - DSCTM - P.le Aldo Moro, 7 - 00185 - Roma

Search