CHIMICA VERDE e SOSTENIBILITA'

CHIMICA ed ENERGIA

CHIMICA per le SCIENZE della VITA

  • Conferenza annuale DSCTM Catania 26 - 29 ottobre 2022
  • Giunta DSCTM
  • ICPolvere cristallina di superconduttore organico ad alta temperatura. Parametri di cella che mostrano una variabilità in funzione di T dipendente dalla direzione cristallografica
  • ICBImmagine di una cellula immunitaria dopo attivazione con una piccola molecola naturale (verde) agonista di un recettore della superfamiglia delle immunoglobuline
  • ICCOMProduzione di Idrogeno da energia solare mediante pannello fotovoltaico di tipo DSSC e innovativo
  • ICMATEConcentratori solari luminescenti a base di terre rare
  • IPCBComposito stratificato con comportamento anisotropo per la conducibilità termica e la conducibilità elettrica per effetto della presenza di carbon nanotube e hBN e morfologia segregate
  • IPCFFibre di cellulosa come appaiono al microscopio a scansione elettronica (SEM). Da FeSEM@CSUP
  • ISMNIngegnerizzazione di nanomateriali e studio delle loro interazioni con i sistemi biologici
  • ISOFImmagini al microscopio elettronico di fogli di grafene
  • ISTECTrasformazione biomorfica di strutture in legno per sviluppare scaffold ceramici porosi bioriassorbibili gerarchicamente organizzati per la rigenerazione delle ossa lunghe
  • ITMFegato bioartificiale a membrana - Membrane a fibre cave di policaprolattone per la biofabbricazione di un tessuto epatico vascolarizzato
  • SCITECEsplorando i nanomateriali: biopolimei strutturati, particelle attive per la chimica verde e nanocompositi ibridi per sensoristica

MATERIALI AVANZATI

CHIMICA per i BENI CULTURALI

MODELLISTICA COMPUTAZIONALE

  • Conferenza annuale DSCTM Catania 26 - 29 ottobre 2022
  • Giunta DSCTM
  • ICPolvere cristallina di superconduttore organico ad alta temperatura. Parametri di cella che mostrano una variabilità in funzione di T dipendente dalla direzione cristallografica
  • ICBImmagine di una cellula immunitaria dopo attivazione con una piccola molecola naturale (verde) agonista di un recettore della superfamiglia delle immunoglobuline
  • ICCOMProduzione di Idrogeno da energia solare mediante pannello fotovoltaico di tipo DSSC e innovativo
  • ICMATEConcentratori solari luminescenti a base di terre rare
  • IPCBComposito stratificato con comportamento anisotropo per la conducibilità termica e la conducibilità elettrica per effetto della presenza di carbon nanotube e hBN e morfologia segregate
  • IPCFFibre di cellulosa come appaiono al microscopio a scansione elettronica (SEM). Da FeSEM@CSUP
  • ISMNIngegnerizzazione di nanomateriali e studio delle loro interazioni con i sistemi biologici
  • ISOFImmagini al microscopio elettronico di fogli di grafene
  • ISTECTrasformazione biomorfica di strutture in legno per sviluppare scaffold ceramici porosi bioriassorbibili gerarchicamente organizzati per la rigenerazione delle ossa lunghe
  • ITMFegato bioartificiale a membrana - Membrane a fibre cave di policaprolattone per la biofabbricazione di un tessuto epatico vascolarizzato
  • SCITECEsplorando i nanomateriali: biopolimei strutturati, particelle attive per la chimica verde e nanocompositi ibridi per sensoristica
Dipartimento Scienze Chimiche e Tecnologie dei Materiali

IMPRESE INNOVATIVE GENERATE DA SPIN OFF DEL DIPARTIMENTO

NEWS

NEWS

Matteo Guidotti al G7 di Berlino per il disarmo

L’Italia ha partecipato da 5 al 7 ottobre, a Berlino, all’incontro dei Paesi del G7 intitolato “Global Partnership the Spread of Weapons and Materials of Mass Destruction”. Il Dipartimento Scienze Chimiche e Tecnologie dei Materiali del CNR ha presenziato in qualità di ente di ricerca costantemente coinvolto nello studio e nel conseguimento di nuovi traguardi scientifici e tecnologici al servizio della pace, del disarmo, della distruzione di arsenali non convenzionali e della sicurezza della società civile. Nell’attuale instabile e preoccupante situazione geopolitica mondiale, lo sforzo delle diplomazie internazionali dev’essere supportato da esperti impegnati in un uso etico e pacifico della scienza e della tecnologia. I ricercatori del CNR lavorano quotidianamente nell’ambito di progetti di ricerca e attività di cooperazione internazionale, per condividere esperienze e conoscenze e per avere un mondo più sicuro, una società più resiliente e un futuro libero dalla minaccia delle armi di distruzione di massa.  

Il Premio Capo d’Orlando per la sezione Scienza e Alimenti a Carla Ferreri

Il Premio Capo d’Orlando rappresenta un pubblico riconoscimento a chi opera con grandi risultati nel mondo della cultura, della ricerca multidisciplinare, scientifica, in campo economico e tecnologico, nel settore della divulgazione e del giornalismo , nella direzione dei musei, nella promozione delle scienze attraverso internet. Ai vincitori è consegnata una targa d'argento con l’emblema di un pesce fossile rinvenuto nello località di Capo d’Orlando (Vico Equense) a testimonianza di come da un simbolo del passato geologico, ritrovato in un territorio dotato di straordinarie potenzialità turistiche, attraverso la divulgazione multidisciplinare e scientifica, unita ad una incisiva promozione multimediale, si possano raggiungere positivi traguardi per il futuro e il progresso dell’uomo e della società.      

Primo meeting annuale della UVDR del DSCTM

Nei giorni 20 e 21 settembre si è svolta nella sede centrale del CNR la prima riunione annuale in presenza dell’Unità dipartimentale di Valorizzazione della Ricerca del DSCTM (UDVR-DSCTM).

In ricordo di Carlo Pedone

E' scomparso nei giorni scorsi, a 84 anni, il Prof. Carlo Pedone, illustre rappresentante della chimica bioinorganica e della scienza dei peptidi del nostro Paese, e scienziato di fama internazionale.

IMPRESE INNOVATIVE GENERATE DA SPIN OFF DEL DIPARTIMENTO

ADVANCED POLYMER MATERIALS S.R.L.

APM 2Settore e Attività:
Ricerca e Sviluppo sperimentale nel campo dei materiali polimerici di tipo termoplastico... Leggi tutto

HYPUCEM S.R.L.

HypucemSettore e Attività:
Sviluppo, produzione e distribuzione di materiali innovativi per applicazioni specifiche quali l'edilizia e i trasporti... Leggi tutto

LIPINUTRAGEN S.R.L.

lipinutragenSettore e Attività:
Ricerca, sviluppo, messa a punto e produzione di prodotti diagnostici e biotecnologici nel campo della medicina molecolare... Leggi tutto

OPTOSMART S.R.L.

OptosmartSettore e Attività:
Progettazione, prototipizzazione, realizzazione, commercializzazione, installazione, manutenzione, di sistemi optoelettronici, elettrici, elettronici... Leggi tutto

EVENTI

EVENTI

Avogadro Colloquia 2022

 AVOGADRO COLLOQUIA 2022 5th edition From Water to Chemicals:  Vision and Opportunities of a Sustainable Hydrogen Society

Il riciclo delle batterie al Litio: nuove miniere a km zero?

    Il Convegno vuole offrire alcuni spunti di riflessione su un argomento di strettissima attualità.Il processo in corso di transizione energetica renderà infatti sempre più necessario approvvigionarsi degli elementi necessari per le batterie di accumulo. In aggiunta, la complessa situazione geopolitica mondiale renderà indispensabile disporre di efficienti sistemi di riciclo dei componenti delle batterie esauste.A che punto siamo? A questa domanda proveranno a rispondere i nostri relatori.Programma

Evento celebrativo di Alessandro Volta - Como 24 ottobre 2022

In occasione dell’International Year of Basic Sciences for Sustainable Development (IYBSSD), apertosi l’8 luglio 2022 e finalizzato alla comunicazione e sensibilizzazione sull’importanza delle scienze di base per la costruzione del benessere comune e sostenibile, la Commissione Italiana del CNR per IUPAC organizza un evento per celebrare il grande scienziato e chimico Alessandro Volta e riflettere sull’importanza della sua straordinaria scoperta che ha condotto allo sviluppo dell’elettrochimica ed alle sue multiformi applicazioni. L’evento sarà ospitato dall’Università dell’Insubria e si terrà lunedì 24 ottobre 2022 a Como, città natale di Volta, in presenza, ma potrà essere seguito anche online. Registrazione: entro il 21 ottobre sul sito www.iupac.cnr.it. Locandina

Convegno Linceo di CHIMICA PER LA SALUTE

Silvio AIME, Vincenzo DI MARZO, Gennaro MARINO, Maurizio PRATO  organizzano un convegno sul contributo della Chimica allo sviluppo dell'innovazione in ambito diagnostico. 

HIGHLIGHTS

Toward ultra-light nanoporous aerogels

Toward ultra-light nanoporous aerogels

A fruitful collaboration between ICCOM-CNR (Susanna Monti) and NANO-CNR (Valentina Tozzini) has been instrumental in a study on the production of ultra-light hierarchically structured nanoporous aerogels.

2000 anni di storia della Sindone di Torino

2000 anni di storia della Sindone di Torino

2000 anni di storia della Sindone di Torino visti ai Raggi X La Sindone di Torino è la più importante reliquia della cristianità. Per la tradizione è il lenzuolo sepolcrale che avrebbe avvolto il corpo di Gesù dopo la crocifissione. Nel 1988 la datazione al carbonio 14 di alcuni campioni prelevati dalla Sindone, effettuata da tre distinti laboratori, ha indicato che dovrebbe avere soltanto circa 7 secoli di storia[1]. La storia documentata della Sindone è di 7 secoli, tutti in Europa. Dunque, in base ai risultati ottenuti dalla radio-datazione, il lenzuolo sarebbe una reliquia non autentica poiché di epoca medioevale.

Nature Communications

Nature Communications

La prima teoria orbitalica per molecole fortemente interagenti con campi elettromagnetici quantizzati

Glycation of collagen: Quantifying rates

Glycation of collagen: Quantifying rates

Nel diabete e nell'invecchiamento, la glicazione delle proteine è un fenomeno di natura non enzimatica e quindi non facilmente controllabile.

Search